UAAR VE: RIEPILOGO SETTEMBRE, PREMIO BRIAN, CIRCOLI E FESTA XX Stampa

Vogliamo farvi un breve resoconto delle iniziative portate a segno in Settembre con la nostra autunnale, ma calda, ripresa dei lavori, inaugurando così una rapida informazione mensile su quanto il nostro Circolo riesce a svolgere.

Abbiamo iniziato Settembre con l’attribuzione del nostro premio Brian 2021 alla Mostra del Cinema di Venezia, che fin dall'anno 2006 va al  film che evidenzia di più le nostre tematiche, con la bella sorpresa che alla stessa pellicola è stato assegnato addirittura il Leone d’Oro!!! Caspita!

Il film pluripremiato è “L’événement” di Audrey Diwan che uscirà nelle sale italiane con il titolo “12 settimane”.

«La protagonista di L’événement – film più che mai necessario in un momento storico in cui il diritto all’autodeterminazione nelle scelte riproduttive è di nuovo pesantemente sotto attacco – rappresenta», scrivono i nostri giurati, «un modello esemplare di indipendenza e risolutezza nel far valere le proprie volontà anche di fronte a una società che abbandona e giudica severamente una donna, fino a svilirne l’umanità, per le sue legittime decisioni personali».

Il film è tratto dal libro edito in Italia con il titolo “L’Evento”. Ne stiamo organizzando la presentazione per Novembre creando a nostra volta un evento per la libertà delle donne.

Sempre a tema Premio Brian, nella sede di Mestre, abbiamo poi proiettato l’interessante film “Le idi di Marzo”, regia di e con George Clooney, che ha vinto il premio Brian nel 2011.

A metà mese, invece, Il 18 e 19, abbiamo partecipato alla riunione nazionale dei Circoli a Roma, fra gli argomenti trattati: il resoconto della campagna RU486, il Premio Brian, eventuali condivisioni delle sedi con altre associazioni, spazio di Nessun Dogma a lettere dei lettori, possibili iniziative ispirate all’abolizione del concordato ( …tanto altro e). Proprio ispirato a questo ultimo tema alla conclusione dei lavori è stato “messo in scena” un simpaticissimo flash mob a Porta Pia cliccate qui o anche sulla foto e guardate il video!

Infine, proprio il giorno  XX Settembre – anniversario della festa dimenticata della presa di Porta Pia e dell’abolizione dello Stato Pontificio, 1870 – il nostro Circolo si è ritrovato numeroso in Piazza Ferretto a Mestre distribuendo materiale, raccogliendo simpatia e brindando alla nostra festa!

A fra poco con nuove news perché stiamo preparando le nostre “ottobrate” spensieratee e sempre libere di non credere!