UAAR VE - 7 FEB 2020 UN GRANDE DARWIN DAY Stampa

Grande UAAR Venezia. Davvero, è stato un grande e importante Darwin Day.


Oltre 300 ragazzi delle superiori assiepavano due sale dell’Ateneo Veneto per una mattinata di vera divulgazione scientifica, di pensiero razionalista che spero abbia aperto gli occhi a molti sulla più grave crisi che i Sapiens si sono mai trovati ad affrontare: il riscaldamento globale antropico unito alla Sesta estinzione di massa in corso.
Grazie di cuore quindi a Franco Ferrari, motore di questi 12 anni di Darwin Day in proficua collaborazione con il prestigioso Ateneo Veneto; grazie a Piero Benedetti per la collaborazione con l’Università di Padova; grazie a Stefano Polizzi per la collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia; grazie ai tanti che hanno dato una mano; e grazie soprattutto ai relatori, che hanno saputo incantare e stimolare il pubblico: l’oceanografo Andrea Bergamasco con cui abbiamo viaggiato dalla nostra Laguna fino ai lontani ghiacci dell’Antartico; il biologo climatico Daniele Pernigotti, che gira l’Europa in bici cercando di portare un messaggio di consapevolezza sui cambiamenti climatici in atto; l’agroecologo  Marco Bertaglia che dopo aver riassunto in maniera chiara la terribile verità su ciò che ci sta già accadendo, ci ha portato il messaggio di Extintion Rebellion, un’associazione di persone consapevoli che non si danno per vinte, che prendendo a modello Mahatma Gandhi e Martin Luther King, con azioni non violente cerca di indurre chi ha il potere a cominciare a fare qualcosa.
Di queste problematiche riparleremo lunedì 17 febbraio nella sede di Campo Margherita con lo stesso Stefano Polizzi. Varrà la pena esserci!
Dario DT