Articoli
Iniziative per una Consulta Laica a Venezia Stampa E-mail

lunedì 11 Gennaio alle ore 18.00, si terrà presso la sede di Favaro (via CimaRosetta,19) un incontro-riunione per definire le iniziative per la creazione di una consulta laica a Venezia .

 

CONSULTA per la laicita’ dello stato e delle sue istituzioni

 

Le recenti vicende sociali e politiche ci inducono a pensare che nel paese sia in atto un’ onda di ritorno nel campo della Laicità dello Stato e dei suoi apparati, vedi caso Englaro e testamento biologico Calabrò, pillola abortiva RU846, ora di religione nelle scuole, trattamento di favore a

 
Soddisfazione per il fronte ateo in Inghilterra Stampa E-mail

 

Un nostro socio ci segnala un interessante programma televisivo (in onda sull’ inglese BBC) che dimostra come può variare l’opinione del pubblico dopo aver assistito ad un dibattito su un determinato argomento.

Le mozioni proposte sono: "la chiesa cattolica è una forza positiva nel mondo?" e "L'ateismo è il nuovo fondamentalismo?". Vediamo come cambiano a nostro favore le risposte del pubblico dopo aver ascoltato i partecipanti all’incontro.

 
Dubbi sulla divinità di Gesù. Stampa E-mail

Informiamo i nostri soci che ci è pervenuto lo schema della relazione del prof. Piero Susa sulla sua comunicazione tenuta il 9 novembre 2009 a Favaro, sui dubbi riguardanti l’attestazione della divinità di Gesù nei vangeli.

Se vi interessa potete scaricare il PDF o visualizzare il tutto nella relativa scheda del Calendario di questo sito.

 
Più preti o più medici in ospedale? Stampa E-mail

Con riferimento al sottostante articolo sui 96 preti che le Usl Venete hanno deciso di assumere come assistenti spirituali (petizione on line) pubblichiamo questa lettera ricevuta da una nostra socia:

Gentile Redazione,

segnalo che nel programma Medicina 33 il giornalista Luciano Onder ha sottolineato, intervistando un esperto medico, come la spiritualità sia di importante ausilio per coloro che sono affetti da gravi malattie ed io non ho potuto che collegarlo a quanto sta spiacevolmente accadendo nella regione Veneto in cui risiedo.

 
Un anno davvero fecondo.... Stampa E-mail

Un anno davvero fecondo questo 2009 per l’UAAR e le attività del nostro Circolo!!!

I nostri iscritti sono di nuovo quasi raddoppiati (+80%) e gli eventi, alcuni molto prestigiosi come i due giorni del Darwin Day, la Giornata sulla Ricerca Scientifica e l’ultima conferenza sull’Albero del bene e del male, organizzati con la collaborazione dell’Ateneo Veneto, hanno coinvolto tantissimo pubblico.

Sono partite anche le conferenze  mensili al Centro Culturale Candiani di Mestre che si sono affiancate a quelle già rodate dei Calegheri a Venezia. Gli argomenti proposti hanno spaziato dalla presentazione di libri con autori di rilievo (Mainardi, Peruzzi) a tavole rotonde e relazioni su temi sempre qualificanti quali, il testamento biologico, lo sbattezzo, le sale del commiato e tanto altro. Nelle nostre sedi sono stati dibattuti ed approfonditi tanti argomenti grazie ai relatori invitati sempre molto accreditati.

 
«InizioPrec.61626364656667686970Succ.Fine»

Pagina 67 di 70