Articoli
UAAR VE - giovedì 1 febbraio DARWIN 4a lezione non credenza a Venezia e sabato M. Cappato a Mestre Stampa E-mail

questo invito inaugura Febbraio con un appuntamento coinvolgente, una lezione su Charles Darwin alla quale seguiranno, nei prossimi giorni, ben due Darwin Day organizzati dal nostro Circolo (per i quali prepareremo una news dedicata).

Inoltre ti segnaliamo che Marco Cappato sarà a Mestre per la presentazione del suo libro “Credere, disobbedire, combattere”, Venerdì 2 Febbraio, alle ore 18.00, presso la Libreria Feltrinelli Centro Le Barche.

 

LE STRADE DELLA RAGIONE
I TEMPI E I MODI DELLA NON CREDENZA
GIOVEDI’ 1  FEBBRAIO, alle ore 17,30 a VENEZIA
Campo Margherita Dorsoduro 3686,
in collaborazione con il Circolo Culturale S. Margherita Paolo Peroni
DARWIN: UN RIBALTAMENTO DI VISUALE, L’UOMO E’ UN ANIMALE
A cura di Stefano Polizzi

Dire Darwin è come aprire gli occhi su un mondo tanto interessante quanto svelato. Le meraviglie tutte naturali frutto del caso e della necessità, liberate dal pesante fardello della creazione diretta di un dio, hanno riempito di innumerevoli possibilità e varietà quel che chiamiamo vita. Anche l’uomo e la donna, così affrancati, si sono ritrovati finalmente più liberi, molto meno soli e molto più responsabili nel viaggio mai convenzionale dell’evoluzione. Grazie Darwin.

Sempre libera di non credere e animale tra gli animali.
Cathiatea

 
ASSEMBLEA ANNUALE DEL CIRCOLO UAAR DI VENEZIA 23.01.2018 Stampa E-mail

Martedì 23 gennaio ore 17,30-19,30 ci siamo riuniti nella nostra Assemblea Annuale convocata nella sede di Venezia Campo Margherita Dorsoduro 3687 per il resoconto di cosa abbiamo “combinato” nel 2017, di quante ancora ne vogliamo combinare in questo 2018 appena iniziato e per distribuirci i nostri ruoli interni.

Nella piccola stanza eravamo in 17 abbiamo dovuto aggiungere una panca centrale per stare tutti seduti. Dopo i saluti iniziali, e anche baci e abbracci per alcuni che si sono ritrovati dopo un pochino di tempo, e dopo alcuni minuti per chiacchiere amichevoli e rinnovi dell’iscrizione per l’occasione, abbiamo affrontato l’Ordine del giorno iniziando da bravi razionalisti (mah! :-) ) con la cassa, poi le iscrizioni, quindi il resoconto delle attività del 2017 e i programmi 2018.

E concludendo con l’elezione dei responsabili del circolo.
Elezione che si è svolta con molta semplicità anche perché, a dirla tutta, siamo tutti responsabili di questo bellissimo e vivo Circolo!

Praticamente è stato riconfermato l’Attivo di Circolo, con la sola staffetta del Cassiere. Questi i ruoli:


ORGANIZZAZIONE
Stefano P. (Coordinatore e Gruppo Giovani); Cathia V. (Vice Coordinatrice e Comunicazioni); Franco C. (Cassiere); Vittorio P. (Segretario);

REFERENTI
Dario D. T. e Claudia S. (Notiziario del circolo); Sandro S. e Mirco B. (Affissioni e Tavoli informativi); Gianni G. (biblioteca); Nicola C. (Informatica e Sito internet); Franco F. (Darwin Day e grandi eventi a Venezia); Enrico B. (rapporti con SVSN); Giovanni B. (Scuola); Giulio G. (Questioni giuridiche); Giuseppe F.M. (Questioni psicologiche-religiose).

Trovi un resoconto completo dell’Assemblea a questo indirizzo:
http://www.uaarvenezia.it/images/bilanci/2018_resoconto_ass_annuale.pdf

 
UAAR VE GIOVEDI' 25 GEN PRESENTAZ. LIBRO ANDAR PER FUNGHI ED INCONTRARE I SANTI E VICEVERSA Stampa E-mail

Vi invitiamo ad un appuntamento che riguarda uno scientifico quanto irriverente accostamento fra funghi e santi:

GIOVEDI’ 25 GENNAIO ore 17,30

In sede UAAR di Via Napoli 49/a Mestre
presentazione del libro

Andar per funghi e incontrare Santi e viceversa...

Storia di un viaggio dalle radici della Terra alle pendici del Cielo
degli autori (e “nostri” soci) Enrico Bizio e Giuseppe F. Merenda

Citiamo:
Dalla recensione di padre Maria Gustavo Dandolo della Confraternita Sopranazionale della Rinascita Carismatica dei Servitori del Cristo Riapparso:“…un’operazione sciagurata di due atei disperati nella vana ricerca della Verità, un’opera prima nella speranza che non ci debba essere una seconda, un libercolo miserabile da mettere senz’altro all’indice e anche al medio ….”
E dalla 4a di copertina
Cosa succede quando due iconoclasti e non credenti, uno appassionato di funghi e l’altro di santi si incontrano, si confrontano e decidono di mettere nero su bianco le loro idee? Succede che ne scaturisce una miscela tra il sacro e il profano, un mix irriverente fatto di leggende, tradizioni, culti, nomi dialettali e nomi scientifici. Non un saggio, ma un divertissement incollocabile dal punto di vista letterario, che mai si prende sul serio, anche quando affronta temi originali. Bersagli preferenziali della loro ironia sono l'ottusità e il conformismo, vizi comuni ai credenti e a molti “fungaroli”.

ENTRATA LIBERA
Per saperne di più sugli iconoclasti quanto non credenti autori clicca sulla figura qui sopra
.

 
UAAR VE - Martedì 16 Gen. I LIBERTINI E LA MODERNITA' Stampa E-mail

Per tutti coloro che sono amanti della libera conoscenza, questo è un invito al terzo appuntamento con:

LE STRADE DELLA RAGIONE - I TEMPI E I MODI DELLA NON CREDENZA

MARTEDI' 16 GENNAIO, ore 17,30

VENEZIA Dorsoduro 3686
Presso Circolo Culturale s. Margherita Paolo Peroni

LA MODERNITA’,
PASSEGGIANDO TRA I LIBERTINI,

a cura di Maria Giacometti

La "nostra prof."  non si sa mai dove andrà a parare per introdurci, nel suo modo non convenzionale, molto affabile ma competente e qualificato,  ad un argomento così interessante come quello dei libertini e della modernità. Ti aspettiamo. L'ingresso è libero... e la soddisfazione assicurata!

Sempre libera di non credere e di passeggiare curiosa con il naso all'insù verso un cielo non velato!

Cathiatea

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 55