Articoli
Raccolta articoli sulla sentenza sul crocifisso Stampa E-mail

Un nostro socio ci ha inviato questa interessante raccolta di reazioni e commenti sulla sentenza espressa dalla Corte Europea.

Cliccare sui nomi degli autori per leggere gli articoli:  

Andrea GagliarducciBarbara SpinelliLuca de CarolisLuca de Carolis 1

Marco PolitiMarco Politi 1 - Marco Travaglio

Paolo Flores d’Arcais Piergiorgio Odifreddi

 
La scuola è in croce Stampa E-mail

 

Segnaliamo il convegno regionale organizzato dal CESP di Padova su

l’ora di religione nella scuola pubblica

che si terrà giovedì 10 dicembre 2009 dalle 16.00 alle 19.00 a Padova.

 

Vedi programma

 

 
E adesso arriva anche l'AIGOC Stampa E-mail

Non bastava dar loro la possibilità di essere obiettori di coscienza, tutelando le loro convinzioni ideologiche, morali o religiose a discapito di quelle altrui. Ora c'è un ente in più a combattere contro la laicità. 
Verrà presentata sabato 5 dicembre l'Associazione italiana dei ginecologi e ostetrici cattolici, durante il convegno "Difesa della vita nascente" promosso dalla Scuola di Specializzazione in ginecologia e ostetricia dell'Università Cattolica di Roma.


Fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2009/12/02/visualizza_new.html_1623127318.html

 
Sanità:mancano medici e infermieri, invece assumono preti - Petizione on line Stampa E-mail

Vi invitiamo a sottoscrivere la petizione proposta dal Consigliere regionale Nicola Atalmi (socio UAAR)

Sottoscrivi:    http://www.petizionionline.it/petizione/le-usl-venete-assumano-medici-e-infermieri-non-preti/342

Nicola ci scrive : “A luglio avevo presentato un’interrogazione nella quale chiedevo qual è il costo che sostiene la collettività per pagare i sacerdoti che svolgono il servizio di assistenza religiosa ai malati.

A seguito della mia interrogazione la  Giunta ha ben pensato di stipulare un accordo con le Diocesi venete  per la regolarizzazione degli assistenti religiosi all’interno degli ospedali..........

 

 
Ora di religione : protestano i genitori Stampa E-mail

Il 27 novembre un gruppo di genitori della scuola media “Edera” di Chirignago, si sono ritrovati per ribadire l’importanza che vengano rispettati i diritti di chi ha scelto l’insegnamento di materie alternative alla religione.

E’ stato distribuito un volantino da una delegazione del circolo UAAR di Venezia intervenuta a sostegno dei genitori che protestavano per la mancanza di insegnanti per l’ora alternativa.

Vedi due articoli pubblicati sulla “Nuova” e su “Il Gazzettino” (files .pdf)

 

 
«InizioPrec.51525354555657585960Succ.Fine»

Pagina 58 di 60