Articoli
8 MARZO: LA CASA DELLE DONNE DI RAVENNA CONTRO LE OMBRE Stampa E-mail

Un altro 8 Marzo, non una festa, ma rivendicazione di parità e in difesa dei diritti già conquistati e, purtroppo, in difesa e basta, contro una violenza dilagante come i fatti di cronaca attestano. Poi, c'è la crisi sociale dovuta alla pandemia, e anche lì, sorpresa (ma non proprio tanto) le donne sono quelle che subiscono di più.

E' con questo ragionamento in testa che ti inviamo questo link dalla Casa delle Donne di Ravenna da sempre in prima linea per le conquiste e la difesa delle donne.

https://youtu.be/vtwUppJfOas durata 57 minuti

Le tre brave protagoniste del video, Luana Vacchi, Barbara Domenichini e l'autrice Carla Baroncelli, presentano un libro particolare "Ombre di un processo per femminicidio. Dalla parte di Giulia". Nel libro il puntuale riporto delle udienze del processo contro il marito di Giulia indica le ombre, cioè quelle parole e quei sottointesi -e sono tante-, pronunciate ed evocate dagli avvocati, dal Giudice, dai testimoni, dai media, che minano profondamente un giudizio equo su un episodio violento come un omicidio anzi un femminicidio, cioè un'azione contro tutte le donne.

Ma il libro non ha il significato di vittimizzare la "povera Giulia" e di indicare il mostro, ma ha l'intento più vasto di segnalare alle donne che devono fare molta attenzione, alle parole e allo stigma sociale che mina la loro libertà. Quando le incontrano, le ombre, le donne devono aprire le finestre e sbarazzarsene immediatamente, e denunciarle, con consapevolezza! Un po' come nella campagna UAAR per la RU486 che a a Mestre abbiamo iniziato sabato in piazza e che continuerà nei prossimi giorni con le locandine sui vaporetti veneziani e sugli autobus, che ha evidenziato che l'aborto è un fatto, una scelta, non qualcosa di cui la donna debba sentirsi colpevole e per cui debba soffrire, e che l'aborto farmacologico è un' ottima opportunità, o come dice Alice...una meraviglia!!!

Se qualcuno volesse ordinare il libro delle Casa delle Donne di Ravenna lo può richiedere a Roberta alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Buon 8 Marzo a tutte e a tutti contro le ombre.

Sempre libere e liberi di non credere!

8 marzo 2021


 
UAAR VE: MARZO DONNA 2021 GAZEBO E CAMPAGNA RU486 Stampa E-mail

Un Marzo tutto dedicato contro le discriminazioni di genere, e in particolare alle donne, che ancora oggi non vedono realizzate importanti questioni di parità e di dignità, in casa, al lavoro, nei media, e in generale nella società. Donne che anche dal punto di vista della propria autodeterminazione rispetto al diritto di interruzione della gravidanza devono continuamente difendersi, dallo stigma sociale, dai medici obiettori e da tutti coloro che le vogliono succubi di scelte di altri. La chiesa e i movimenti per la vita fomentano il mancato rispetto dei diritti delle donne colpevolizzandole per le loro libere scelte.

Ecco perché, abbiamo deciso di aderire alla  campagna UAAR sull'aborto farmacologico con la pillola RU 486 e di utilizzare pure  gran parte dei "risparmi" del circolo, dovuti alla limitazione degli eventi causa covid, per acquistare spazi pubblicitari su vaporetti veneziani e autobus mestrini e del lido. La testimonial è una donna vera, Alice, che ci ha messo con coraggio la faccia, in favore di tutte le donne e di una società libera per difendere l'aborto farmacologico e cioè una scoperta scientifica che evita il ricovero ospedaliero e l'operazione chirurgica.

Vedi qui a lato il volantino con le informazioni che troverai sulle striscie su vaporetti e bus urbani della città.
E a questo link trovi il retro del volantino che stiamo distribuendo:  http://www.uaarvenezia.it/images/donna/2021_03_volantino_ru486_retro.jpg

Ti chiediamo, nei prossimi giorni, di comunicarci dove lo avvisterai nei mezzi pubblici, in cambio di uno spritz ateo o agnostico :-)

Con l'occasione ti ricordiamo che le nostre sedi sono aperte, in sicurezza, per consulenza o l'iscrizione: il giovedì a Mestre in via Napoli 49/A dalle 17.00 alle 19.00 e a Venezia in campo Margherita davanti alla farmacia ogni secondo lunedì del mese dalle 17.00 alle 19.00 (per questo mese l'apertura è prevista per lunedì 8 marzo).

Ma c'è di più!:

SABATO 6 MARZO GAZEBO UAAR DEDICATO ALLE DONNE

IN PIAZZA FERRETTO A MESTRE, DALLE ORE 16.00 ALLE ORE 18.00

Torniamo in piazza!!! Con i volantini RU 486 e altri, la nostra rivista, qualche libro, le scimmiette e noi! Evviva! Vienici ad aiutare e a trovare!

E PER L'8 MARZO UNA NEWS SPECIALE!!!

 

Sempre libere e liberi di non credere

Circolo UAAR di Venezia

 
PROPOSTE DI LETTURA MARZO 2021 Stampa E-mail

PROPOSTE DI LETTURA MARZO 2021

a cura di Gianni G.

ALDO SCHIAVONE - Uguaglianza

CLAUDIA RUGGERI - Inferno minore-)e pagine del travaso

MICHELA MARZANO - Idda

 
UAAR VE: FEBBRAIO CON IL DARWIN DAY IN ARRIVO, AUGURI CHARLES Stampa E-mail

è tutto pronto per festeggiare anche quest'anno, a Febbraio in occasione del suo compleanno che cade il 12 (del 1809), il grande Charles Darwin che con con la forza della sua curiosità e del metodo scientifico, peraltro praticato all'epoca con i pochi mezzi a disposizione, ha dato una svolta importante alla cognizione del nostro essere animali umani nella natura.

Charles Darwin ha messo in discussione, con una teoria basata su evidenze scientifiche tutt'ora avvalorata, ampliata e affinata, la nostra natura fatta di argilla e di fiato divino (per la donna di costola riciclata) e basata sul racconto e la fede, in favore di un complesso meccanismo di variabili (il caso e la necessità direbbe Monod) chiamato evoluzione. Evoluzione, come modificazione, che può variare pure verso, attraverso le estinzioni e gli adattamenti degli esseri viventi tutti in rapporto tra loro, dovuti a cause naturali e, oggi, anche ad interventi umani che deteriorano l'ambiente.

Ecco una breve e interessante scheda letta da Eugenio Mosi su Darwin, tratta da un volantino prodotto per il nostro Darwin Day 2020:   Grazie Darwin, buon compleanno

https://youtu.be/g4LV7GRTadc (durata 5 minuti e 37 secondi)


Dicevamo che è tutto pronto, ad esempio la video coferenza

PANDEMIE E VACCINI: IERI, OGGI, DOMANI

un grande evento in collaborazione con l'Ateneo Veneto e le Università di Venezia e di Padova al quale puoi assistere in diretta via Zoom la mattina dell'11/02/2021
(Vedi la locandina che puoi ingrandire con un clic)

se chiederai al più presto il link di accesso a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (abbiamo ancora dei posti a disposizione).

L'argomento è  interessante e molto calzante al tema dell'evoluzione: si parla di un virus, della sua  felice -per lui- evoluzione tra organismi animali e umani, della ricerca umana per riuscire contenerlo, e delle informazioni mediatiche veicolate fra gli umani (vedi locandina allegata con gli interventi).

E allora a risentirci, con le prossime news, per fare gli auguri a Charles Darwin nel giorno del suo compleanno, con tante candeline sulla sua torta, nuovi contributi sul tema e il link per accedere all'evento registrato via Zoom.

Sempre liberi di non credere e in favore di un approccio scientifico della conoscenza.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 6 di 70