Articoli
UAAR VE - 3 OTTOBRE MESTRE LIBRO NON C'E' FEDE CHE TENGA Stampa E-mail

Giovedì 3 ottobre ore 17.30, a Mestre
Sede Uaar-VE di Via Napoli, 49/A

COMMENTO AL LIBRO DI CINZIA SCIUTO
NON C'E' FEDE CHE TENGA

a cura di Gianni Gasparini

Oggi in Europa viviamo in società sempre più disomogenee dal punto di vista etnico, religioso e culturale. Una situazione inedita di tali dimensioni che impone di ripensare le forme della convivenza. Secondo Cinzia Sciuto, la strada da percorrere per una convivenza capace di ospitare la disomogeneità senza violarla è quella di una visione etica e politica radicalmente laica. Ma che cosa significa essere laici? La laicità è l'insieme delle condizioni che consentono alle diverse espressioni religiose (e più in generale alle diverse visioni del mondo) di esprimersi in una società pluralistica. Condizioni che definiscono una cornice entro la quale viene garantita la libertà di religione ma che allo stesso tempo stabiliscono princìpi ai quali non si può derogare in nome di nessun Dio. La laicità dunque non come polo di una simmetria, ma come condizione prepolitica della convivenza civile in una società disomogenea. Un saggio contro le pretese velleitarie del multiculturalismo, che tenta di promuovere il riconoscimento e il rispetto dell'identità linguistica, religiosa e culturale delle diverse componenti etniche di una società, perdendo però di vista che soggetto titolare di diritti è solo ed esclusivamente il singolo individuo e non i gruppi. Sciuto capovolge l'ordine di priorità: è l'individuo a essere portatore d'identità e appartenenze, non è l'appartenenza che definisce l'individuo. (dal risvolto)

 
UAAR VE - MESTRE GIOVEDI' 19 LIBRO LA LIBERTA' DI ESSERE DIVERSI Stampa E-mail

GIOVEDI' 19 SETTEMBRE
SEDE UAAR MESTRE, Via Napoli 49/A
ore 17,30
Commento e dibattito  sul libro di Lamberto Maffei
”La libertà di essere diversi”,

Il Mulino 2014

a cura di Giovanni Montesanto e Stefano Paparozzi.

Dalla 4a di copertina

Quanto del nostro comportamento e delle nostre scelte è determinato dal nostro patrimonio genetico e quanto invece dall'ambiente in cui viviamo, dalla cultura in cui siamo immersi? Certamente i geni ci fanno essere come siamo: statura eretta, occhi in posizione frontale e, non ultimo, un grande sviluppo della corteccia cerebrale; ma forse pensieri, emozioni, comportamenti, atteggiamenti non dipendono solo da caratteristiche geneticamente determinate. La questione rimane a tutt'oggi aperta e incerta; affrontandola, questo libro propone una riflessione profonda sugli scenari aperti dalle scoperte delle nuove "discipline del cervello".

 
FESTA DIMENTICATA E RIVENDICAZIONE EUTANASIA LEGALE Stampa E-mail

SABATO 14 SETTEMBRE A MESTRE,
PIAZZA FERRETTO
dalle ore 16.00 alle 19.00,

TAVOLO INFORMATIVO PER

UNA FESTA LAICA CANCELLATA E DIMENTICATA
E PER LA MOBILITAZIONE NAZIONALE IN FAVORE DELL'EUTANASIA LEGALE

I gazebo UAAR sono sempre una bella occasione di incontro tra di noi e con le persone che passano, cittadini o semplici visitatori della nostra città. Sono un modo di esprimerci e confrontarci. Questa volta i temi sono una festa dimenticata, quella del XX SETTEMBRE -Breccia di Porta Pia e fine dello Stato Pontificio nel 1870- e la rivendicazione in FAVORE DELL'EUTANASIA LEGALE e dell'autodeterminazione del fine vita per una mobilitazione a livello nazionale.

La data del XX Settembre 1870 è una data importante del nostro Risorgimento. E' vero, oggi abbiamo ancora l'enclave dello stato dittatoriale del Vaticano, ma se avessimo nel bel mezzo dell'Italia lo Stato Pontificio, che era vasto e ampio ben  più dell'Emilia Romagna, le cose andrebbero sicuramente peggio per le popolazioni coinvolte e in termini di ingerenza e di libertà. Lo Stato italiano unitario, oggi repubblicano,  è stato possibile solo attraverso la cancellazione dello Stato Pontificio che in tutto il territorio nazionale gestiva scuole, ospedali, giustizia e potere. Per questo il XX Settembre era stata proclamata una festa, poi purtroppo abolita.

Sul XX Settembre abbiamo un bellissimo pieghevole che distribuiremo sabato e anche nelle prossime iniziative, guardalo in questo link.

 

E poiché solo in un Paese pienamente laico senza ingerenze confessionali possono fiorire i diritti civili, con il gazebo aderiremo alla

MOBILITAZIONE NAZIONALE UAAR PER L'AUTODETERMINAZIONE NEL FINE VITA

Ricorderemo la legge di iniziativa popolare sulla legalizzazione dell'eutanasia che è stata depositata il 13 settembre di 6 anni fa dopo aver raccolto le firme di 67.000 cittadini (a cui abbiamo contribuito come Uaar) e che è stata sottoscritta in totale a 130.000 persone. E di questa legge il Parlamento non ne ha discusso nemmeno un minuto, malgrado 9 cittadini su 10 siano favorevoli all'Eutanasia legale ed al suicidio assistito.
Mancano inoltre i decreti attuativi sul Testamento Biologico approvato nel 2017.
I nostri parlamentari, fin'ora, si sono insomma girati dall'altra parte non solo dinanzi alle firme ma anche alle persone concrete che sono state costrette a morire con sofferenza o a  fuggire all'estero, come è successo a Fabiano Antoniani (accompagnato in Svizzera da Marco Cappato ora a processo). Anche la Corte Costituzionale ha invitato il Parlamento a legiferare! 

GUARDA IN QUESTO LINK IL VOLANTINO CHE DISTRIBUIREMO
"LIBERI DI SCEGLIERE"

e qui SUICIDIO MEDICALMENTE ASSISTITO il link al Convegno organizzato da UAAR e Bioetica onlus il 9 Settembre a Roma presso il Senato della Repubblica

e il 19 Settembre a Roma - Piazza s. Giovanni Bosco, Metro A-  GRANDE CONCERTO IN FAVORE DELL'EUTANASIA LEGALE organizzato dall'Ass. Luca Coscioni e sostenuto anche da UAAR

 

pvcvsett2019

 
PROPOSTE DI LETTURA SETTEMBRE 2019 Stampa E-mail

PROPOSTE DI LETTURA SETTEMBRE 2019

a cura di Gianni G.

 

DUCCIO DEMETRIO - Foliage

MASSIMO RECALCATI - Mantieni il bacio

PATRIZIA VALDUGA - Belluno. Andantino e grande fuga

 
PROPOSTE DI LETTURA AGOSTO 2019 Stampa E-mail

PROPOSTE DI LETTURA AGOSTO 2019

a cura di Gianni G.

 

ELISABETTA RASY - Le disubbidienti

FRANCIS PONGE PONGE - Il partito preso delle cose

ILVO DIAMANTI - MARC LAZAR - Popolocrazia

MicroMega 4-2019 - Almanacco della scienza

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 63