Programma
PROGRAMMA CIRCOLO UAAR DI VENEZIA Stampa E-mail

Scarica il PDF con il Programma di SETTEMBRE - DICEMBRE 2018
compresi in 2a pag. i CONTRIBUTI ESTERNI del Circolo fino a GENNAIO 2019

Tutti i dibattiti, compresi quelli tenuti presso le sedi del circolo, sono aperti anche ai non iscritti.

Per saperne di più tel. 331 133 1225 (no sms) www.uaar.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.uaar.it/venezia

 

29 ago-08 set mercoledì-sabato Lido di Venezia
75° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA – La nostra Giuria assisterà alle proiezioni al Lido per individuare il film a cui consegnare il PREMIO BRIAN che l’UAAR assegna dal 2006 alla pellicola che risponde maggiormente alle nostre tematiche e riflessioni.

11 set martedì ore 17,30 SEDE UAAR MESTRE Via Napoli 49/A
Resoconto 75° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA
e del film vincitore del Premio Brian 2018
e CINEFORUM con visione di alcune scene di: “I BACI MAI DATI” della regista Roberta Torre. Pellicola vincitrice del Premio Brian 2010. Uno sguardo disincantato e ironico sulla creazione di “un miracolo” sulle parole strambe di una ragazzina, tra credenza subito raccolta da fedeli disperati e il  business del sacro, il tutto con la complicità della chiesa. Il miracolo: una vera e propria trappola sociale a cui non è facile sottrarsi.

15 set sabato ore 16-19 Mestre Piazza Ferretto
TAVOLO INFORMATIVO UAAR dedicato ai temi della laicità e al XX Settembre, una festa dimenticata, Breccia di Porta Pia XX Settembre 1870: presa di Roma e fine dello Stato Pontificio

20 set giovedì ore 17,30 MESTRE Officina del Gusto Via P.Sarpi 22
In occasione del XX SETTEMBRE (1870), spettacolo teatrale IO STO CON GARIBALDI a cura di Loris Trevisiol: Una sorta di dimostrazione di riguardo nei confronti di questo nostro personaggio rappresentativo, evidenziando alcune sue caratteristiche poco note, avendo riguardo alle sue sconfitte più che alle vittorie e cercando di attualizzare il messaggio risorgimentale. Il tutto accompagnato dalla coinvolgente musica del Gruppo Cantalastoria.

22 set sabato ore 9,30 Venezia partenza da Piazzale Roma (biglietterie)
PASSEGGIATA LAICA, per festeggiare il XX Settembre, a Venezia, visitando venti luoghi per ricordare, riflettere, argomentare. Un articolato e originale percorso che partendo dal Ponte della Costituzione di Piazzale Roma (ore 9,30) si concluderà nella sede Uaar di Campo Margherita con un meritato spritz, rinfresco e brindisi alla laicità. La partecipazione è libera, ma per una migliore organizzazione anticipate la vostra presenza a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o al n. 3296354804

04 ott giovedì ore 18,00 MESTRE ATTENZIONE CAMBIATA SEDE DI AMORE SENZA BARRIERE NON PIU' AL CENTRO KOLBE MA L'APPUNTAMENTO E' IN VIA PIAVE 67 ORE 18,00
AVEVAMO SCRITTO: "E' facile dire amore, meterlo in pratica è spesso molto più difficile e articolato"
Ed è una frase indovinata.
Abbiamo dovuto spostare la sede perché il Centro Culturale Kolbe della parrocchia di Via Aleardi ha ritirato la disponibilità del suo spazio, che ci aveva concesso a pagamento, per l'incontro in questione, mettendoci anche in difficoltà perché le locandine sono già affisse e i volantini distribuiti.

AMORE SENZA BARRIERE - OEAS per il benessere psico-fisico e sessuale delle persone con disabilita’. Il sesso degli angeli non esiste, esistono invece persone che necessitano di particolare cura, e di condivisioni di esperienze, per gestire il benessere sessuale inteso nel senso più ampio di quello “meccanico”.
Per affrontare una tematica così complessa abbiamo organizzato una tavola rotonda con Operatrice OEAS(*) in formazione, Psicologa e Ginecologa AIED, Sociologa UAAR.
Con la partecipazione in videoconferenza di Maximiliano Ulivieri e Fabrizio Quattrini di LoveGiver.
In particolare l’Operatrice OEAS e Ulivieri ci parleranno della formazione degli assistenti, delle loro motivazioni, delle esperienze già acquisite, e inoltre delle problematiche da affrontare nel particolare contesto sociale italiano. Il tutto con la massima sensibilità e delicatezza, specie verso le persone disabili e le loro famiglie, ma senza le ipocrisie degli angeli.
(*Operatrice sull'Emotività, Affettività e Sessualità delle persone con disabilità)

10 ott mercoledì ore 15-19 Venezia Piazzale Roma
TAVOLO INFORMATIVO UAAR dedicato allo sbattezzo e al rinnovo iscrizioni

18 ott giovedì ore 17,30 SEDE UAAR MESTRE Via Napoli 49/A
FESTA DELLO SBATTEZZO, con i rappresentanti del PASTAFARIANESIMO
religione rivelata al fisico Henderson negli Stati Uniti nel 2005 che mette, con il suo Disegno Demente, fortemente in discussione la teoria del Disegno Intelligente insegnata nei corsi di scienze in Kansas, USA. Abbiamo invitato i Pastafariani e Jacopo Ranzato (primo laureato italiano in antropologia culturale con una tesi sul Pastafarianesimo – menzione di merito dalla giuria del Premio di Laurea UAAR), che ci parleranno della loro fede verso il Prodigioso Spaghetto Volante e dei Sacri Condimenti svelati al profeta sul Monte Sugo. Nella dissacrante serata, ai più giovani verranno offerti gratuitamente sbattezzo e sacrounta spaghettata!

27 ott sabato ore 16-18,30 VENEZIA Campo s. Margherita
Tavolo informativo Uaar - in contemporanea con tavoli di altrecittà - dedicato alla Proposta di Legge per l'EUTANASIA LEGALE presentata 5 anni fa e mai discussa in Parlamento.

29 ott lunedì ore 17,30 Circolo Campo s. Margherita VE Dorsoduro 3686
In collaborazione con il Circolo Culturale Paolo Peroni
MARX: dalla critica della religione alla critica della società.
Il pensiero di Karl Marx, a duecento anni dalla sua nascita, è ancora importante per il nostro presente e per il nostro futuro. A cura di Michele Cangiani (Economista e Sociologo).

06 nov martedì ore 17,30 MESTRE VIA Piave 67
Nel mese dedicato contro la violenza alle donne.
RICERCA MUSICALE E LETTURA POESIE:  DONNE PROIBITE di Guglielmo Pinna.
Un grido di indignazione contro la violenza ma leggero come una musica originaria che non ti aspetti, e un verso di poesia. Una performance di grande effetto contro l’insulto della prepotenza e della sopraffazione. Con i “racconti” e con la poesia ci saranno anche i suoni con strumenti originali, che non sono soltanto un contorno ma, come le parole, daranno senso alle storie.

12 nov lunedì ore 17,30 Circolo Campo s. Margherita VE Dorsoduro 3686
Venezia In collaborazione con il Circolo Culturale Paolo Peroni
SOCIETA’, RAZIONALITA’ E RELIGIONE.
Riflessioni personali di un attivista del CICAP*, anche in riferimento alle posizioni del mondo laico e anticlericale, a cura di Giuliano Bettella (CICAP Fr.V.G.)
* Il CICAP è il  Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze

15 nov giovedì ore 17,30 SEDE UAAR MESTRE Via Napoli 49/A
Incontro per parlare del Premio Nobel per la Pace 2018 attribuito al ginecologo congolese Mukwege e all'ex schiava dell'Isis e attivista per i diritti umani Nadia Murad, per l’impegno contro l'uso della violenza sessuale come arma di guerra.

24 nov sabato ore 15-19 MESTRE P.zza Ferretto
TAVOLO INFORMATIVO UAAR dedicato al tema del mese: CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE, e rinnovi iscrizioni

27 nov martedì ore 17,30 MESTRE VIA Piave 67
Nel mese dedicato contro la violenza alle donne.
NON C’E’ UN UOMO SOLO - Il ruolo degli uomini contro le violenze di genere.
Uomini impegnati per un mondo senza prevaricazioni e per la parità fra i generi
A cura del Gruppo Uomini (Venezia e Mestre) e della Cooperativa Sociale Iside (Mestre).

03 dic lunedì ore 17,30 Circolo Campo s. Margherita VE Dorsoduro 3686
In collaborazione con il Circolo Culturale Paolo Peroni
DA FREUD A LACAN - LA CADUTA DEL SIMBOLICO
Il “reale” pulsionale (odio, aggressività , dipendenze), il lato politico e la valorizzazione del legame sociale, a cura di Giuliana Grando (Psicoanalista e Formatrice).

06 dic giovedì ore 17,30 SEDE UAAR MESTRE
Preparazione programma del circolo di inizio 2019

13 dic giovedì ore 17,30 e ore 19,30 cena MESTRE DA DEFINIRE
LA LAICITA’ QUESTA SCONOSCIUTA
TAVOLA ROTONDA in collaborazione con le associazioni aderenti a Venezia Laica,
coordina Davide Carnemolla portavoce del Comitato Venezia Laica,
ospiteremo Claudia Merighi presidente dei Laici Trentini.
Esperienze e prospettive passate presenti e future.
a seguire CENA DI FINE ANNO in locale da definire, necessaria prenotazione indicando anche eventuale menu vegano a n. 3296354804 o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tutti gli  incontri e dibattiti, compresi quelli tenuti presso le sedi del circolo, sono gratuiti e a ingresso libero.

 

CONTRIBUTI del Circolo  SETTEMBRE 2018 – GENNAIO 2019


19 set mercoledì ore 9,30 – 13,30 OPEN Testolini Via Paganello 8 Mestre
CORSO ORDINE DEI GIORNALISTI VENETO (crediti formativi 4)
"COMUNICAZIONE E LAICITA’"
Gli aspetti della comunicazione in un’ottica laica, intesa come autonomia decisionale ed indipendenza di pensiero, rispetto ai condizionamenti derivati dalla tradizione religiosa e morale del passato e dalla ideologia del presente.
Introduzione: Luigi Fincato - organizzatore e giornalista professionista, Venezia.
Moderazione: Cathia Vigato – sociologa veneziana, impegnata nella diffusione della laicità.
Relatori:
Giorgio Politi - Docente di storia moderna, Università di Ca’ Foscari - Venezia, “La comunicazione della scienza nell'era dell'analfabetismo digitale”.
Pierantonio Belcaro - ex dirigente regionale, consigliere e Assessore Regionale, attualmente presidente dell’associazione NordEstSudOvest , “L’esperienza di assessore comunale veneziano all’ambiente, che ha voluto le sale per i funerali civili nei cimiteri veneziani”.
Maria Turchetto - ex ricercatrice Università di Ca’ Foscari - Venezia, co-direttrice del periodico dell’Uaar “L’Ateo”, “Comunicare ed essere attivisti in favore della laicità”.
Ingresso libero

 

24 ott mercoledì ore 15,30 Istituto Berna Via Bissuola 93 Mestre
in collaborazione con Università del Tempo Libero Mestre
L’ARTE DI VIVERE: LE RIFLESSIONI DI SENECA IL GIOVANE, E DI ALTRI”.
La ricerca di armonia, dell’essere umano in balia di sé stesso, attraverso la filosofia dei fatti.
Una dimensione sociale e politica del vivere per rispettare, attraverso la ragione, la nostra libertà e quella degli altri.
Con l’occasione verranno divulgate informazioni sul Testamento biologico.
A cura di Cathia Vigato del Circolo UAAR di Venezia – ingresso libero


LE STRADE DELLA RAGIONE – CORSO SU I TEMPI E I MODI DELLA NON CREDENZA
5 lezioni a cura Uaar Circolo di Venezia.
MESTRE Università Popolare Corso del Popolo n. 61
Per l’iscrizione al corso vedi in calce (*)

09 nov
venerdì ore 18,00
Incontro introduttivo a ingresso libero:
“L’importanza della laicità per tutti” a cura di Cathia Vigato (Sociologa).

16 nov venerdì ore 18,00
Prima lezione a cura di Maria Giacometti (Filosofa):
“La libera riflessione nell’antichità”
La nascita della filosofia e le concezioni dell’essere umano nel mondo.

23 nov venerdì ore 18,00
Seconda lezione a cura di Maria Giacometti (Filosofa):
“Il medioevo e la Modernità”
Un lungo periodo, difficile, ma fecondo.

07 dic venerdì ore 18,00
Terza lezione a cura di Michele Cangiani (Economista, Sociologo):
“La nascita della scienza sociale”
La secolarizzazione come effetto del liberismo economico.

11 gen 2019 venerdì ore 18,00
Quarta lezione a cura di Stefano Polizzi (Università Ca’ Foscari Venezia):
“Darwin, un ribaltamento di veduta: l’uomo è un animale”
La scienza riporta l’uomo alla normalità e all’antispecismo.

18 gen 2019 venerdì ore 18,00
Quinta lezione a cura di Giuseppe F. Merenda (Psichiatra):
“Le nostre proiezioni – Le innumerevoli immaginazioni e rappresentazioni dell’Essere Supremo”
Un ventaglio di rappresentazioni sacre aperto sul mondo materiale e reale.

(*) Per partecipare al corso su “I tempi e i modi della non credenza” è necessario versare un piccolo contributo per spese di gestione dell’Università Popolare Mestre (UPM), il corso che è a cura UAAR è dedicato dall’UPM ai propri iscritti e solo in caso di disponibilità dei posti è aperto a tutti (previo versamento del contributo).

 

I DIRITTI CIVILI NON CADONO DAL CIELO
PER UN’ITALIA LAICA E PIÙ CIVILE CONTRIBUISCI ALLE INIZIATIVE E SOSTIENI L’UAAR


L’UAAR, Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti,
è un’associazione nazionale che rappresenta le ragioni dei cittadini atei e agnostici, completamente indipendente da partiti o da gruppi di pressione di qualsiasi tipo.
Tra i valori a cui si ispira l’UAAR ci sono: la razionalità, la laicità, il rispetto dei diritti umani, la libertà di coscienza, il principio di pari opportunità nelle istituzioni per tutti i cittadini, senza distinzioni basate sull’identità di genere, sull’orientamento sessuale, sulle concezioni filosofiche o religiose.

UAAR - ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE
Membro associato della Fédération Humaniste Européenne e della International Humanist and Ethical Union

indirizzi: SEDE CIRCOLO UAAR A MESTRE via Napoli 49/a 30172 Mestre
SEDE INCONTRI UAAR A VENEZIA Dorsoduro 3687 (Campo Margherita) - CAP 30123
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.     www.uaar.it/venezia   per inf. 331 133 1225 (no sms)