CONCORDATO? ANCHE BASTA! LIBRO SU NEFANDEZZE CHIESA 18 FEBBRAIO A VENEZIA
CONCORDATO? ANCHE BASTA! LIBRO SU NEFANDEZZE CHIESA 18 FEBBRAIO A VENEZIA Stampa E-mail

 

   LUNEDI' 18 FEBBRAIO, A VENEZIA alle ore 17.30  in campo Margherita presso il Circolo Paolo Peroni

(Dorsoduro 3686, davanti alla farmacia)

CRONACHE DEL CRISTIANESIMO, SCISMI, STERMINI, CROCIATE...PRIVILEGI.

Presentazione del libro a cura dell'autore Giandomenico Beltrame. Per ricordare la Settimana Anti Concordataria (SAC), in febbraio, che ti rammenta il Concordato tra la Chiesa e lo Stato Italiano ancora in vigore- accordi di Mussolini dell'11/2/1929 e il concordato Craxi del 18/2/84- con una crescente apprensione per la democrazia e lo stato laico, non c'è di meglio del libro di Giandomenico Beltrame, un socio Uaar appassionato, ma anche  razionale e scientifico,  nella raccolta di informazioni e di fonti, sulle nefandezze compiute in nome  della bandiera del cristo e del binomio -da scindere al più presto- tra religione e stato.

L'interesse di questa presentazione, cruda, di avvenimenti reali e drammatici, non è solo per gli  atei e gli agnostici, ma per tutte le cittadine e i cittadini di un paese che nella sua Costituzione si presenta migliore di quello che esprime nei fatti,  oggi e nel passato, con politici, e cittadini,  sudditi del vaticano (vaticinio predestinazione, profezia, cioè canto del poeta ispirato dagli dei, o dalle lobby :-().

Il libro di Giandomenico è un una pietra che non si può sistemare nel muschio del giardino, è una pietra acuminata che taglia e ricorda, ammonisce e incita alla ribellione verso la sudditanza religiosa asservita al potere dei dittatori.

Non mancare, sei in settimana anti concordataria.

Seguirà bicchierata anti concordataria con simpatico "rituale" catartico-apotropaico :-) già dispensato collettivamente in Mestre! Non mancare!

Alla presentazione del libro precederà, sempre lì ma fuori della sede del Circolo Peroni - dalle ore 15,30 alle ore 17,30 un tavolo UAAR dedicato all'informazione sulla settimana anti concordataria, e le attività di UAAR, con divulgazione di materiale dedicato.

Sempre liberi di non credere e di non vaticinare.

 

 

Aggiungi commento

I soci registrati, prima di inviare un commento, devono accedere con login e
password dall'apposito modulo LOGIN in basso a sinistra.

Se non sei socio i tuoi commenti potranno essere pubblicati dopo approvazione dei moderatori, e pertanto potrebbe trascorrere un po’ di tempo.

La scelta delle notizie e i commenti eventualmente espressi dai curatori
o dai visitatori non rappresentano necessariamente l’opinione dell’UAAR.

Codice di sicurezza
Aggiorna