ECOLOGIA E BIODIVERSITA'...DI PRIMAVERA E FESTA A MESTRE
ECOLOGIA E BIODIVERSITA'...DI PRIMAVERA E FESTA A MESTRE Stampa E-mail

MERCOLEDI' 21 MARZO ALLE ORE 17,30 A MESTRE

presso Officina del Gusto in Via Paolo Sarpi 22

ECOLOGIA E BIODIVERSITA' ... DI PRIMAVERA -  a cura di Michele Zanetti (naturalista divulgatore), introduce Cathia Vigato (Uaar Venezia);

a seguire FESTA E CENA DI PRIMAVERA presso la stessa Officina del Gusto, da prenotare in fretta al 3296354804 indicando se sei veg!

Ecologia è un termine recente, coniato nel 1866, dal biologo tedesco Ernst Haeckel ed è inteso come la scienza che studia le interazioni tra tutti gli organismi e il loro ambiente. La Biodiversità è invece la varietà degli organismi viventi, nelle loro diverse forme, e nei rispettivi ecosistemi.  Le risorse genetiche dipendono dalla biodiversità direttamente connessa alle interazioni tra gli organismi e  con l’ambiente. Insomma siamo tutti collegati in un grande sistema circolare e per capirlo non serve scomodare alcuna forma di Panteismo.

Per parlare di questi interessanti argomenti abbiamo chiamato ancora una volta il naturalista e divulgatore Michele Zanetti e lo abbiamo fatto in una stagione particolare, la Primavera,  quando il rifiorire della natura ci sorprende ancora, con il tepore che spalanca finestre e porte delle case dopo l’inverno, nonostante tutte le terribili ferite continuamente inferte dal genere umano.

Prima-vera (ardere,splendere) etimologicamente, è la stagione prima dell’Estate, inizia con l’equinozio (che quest’anno cade il 20 Marzo) e cioè quando il giorno e la notte hanno la stessa durata. Rinnovamento, luce e vita sono parole “calde” della Primavera utilizzate fin dall’antichità per dare lustro a personaggi mitici, quanto fantasiosi, nelle loro peripezie tra la morte invernale e la vita primaverile.

Primavera per noi è occasione per riflettere di ecologia e responsabilità, ma anche per festeggiare insieme, con qualche gioco scherzoso, una stagione tutta da vivere!

 

 

Aggiungi commento

I soci registrati, prima di inviare un commento, devono accedere con login e
password dall'apposito modulo LOGIN in basso a sinistra.

Se non sei socio i tuoi commenti potranno essere pubblicati dopo approvazione dei moderatori, e pertanto potrebbe trascorrere un po’ di tempo.

La scelta delle notizie e i commenti eventualmente espressi dai curatori
o dai visitatori non rappresentano necessariamente l’opinione dell’UAAR.

Codice di sicurezza
Aggiorna