SETTIMANA ANTICONCORDATARIA e DARWIN DAY: tutti gli appuntamenti
SETTIMANA ANTICONCORDATARIA e DARWIN DAY: tutti gli appuntamenti Stampa E-mail

Ci aspetta una settimana intensa: come ogni anno, infatti, la Settimana Anticoncordataria e i Darwin Day si ritrovano vicini, a ricordare l’impegno dell’UAAR sul doppio fronte della laicità e della divulgazione scientifica.

Il primo appuntamento: è martedì 14 febbraio, dalle ore 10 alle ore 17, con il nostro GAZEBO in Campo Margherita; e poi dalle ore 17 FESTA ANTICONCORDATARIA - Per amore della laicità - nella Sede UAAR VENEZIA (sempre in Campo). GUARDA IL VOLANTINO CHE DISTRIBUIREMO.
Come saprai, la Settimana Anticoncordataria è quella che va dall’anniversario del Concordato di Mussolini (11 febbraio ‘29) a quello del Concordato di Craxi (18 febbraio ‘84). Fra queste due date, l’UAAR coglie sempre l’occasione per puntare l’attenzione sui privilegi che questi due trattati assegnano alla Chiesa Cattolica.
Ci troverai quindi in Campo tutto il giorno con il nostro gazebo, i nostri volantini e soprattutto con noi! E poi, dalle 17, si festeggia nella nostra sede.

Ma venendo ai Darwin Day: quest’anno sono ben due!

Il primo appuntamento è l’ormai classica collaborazione all’Ateneo Veneto, con il patrocinio della Facoltà di Scienze dell’Università di Padova. Dopo il saluto del Presidente dell’Ateneo Guido Zucconi, saranno due i relatori presentati dal nostro Franco Ferrari e da Pietro Benedetti di UNIPD:

Giovedì 16 febbraio, ore 10:00-13:00
Ateneo Veneto (Campo San Fantin, Venezia)
DARWIN DAY 2017 #1: “LE CELLULE TRASFORMISTE”
Stefano Piccolo (Biologia molecolare UNIPD): "Le cellule trasformiste nella rigenerazione e nel cancro"
Ambrogio Fassina (Anatomia patologica UNIPD): "La placenta questa sconosciuta"

Affiancheranno gli interventi le letture di alcuni testi (da “La peste” di Camus e altri) a cura degli studenti del Liceo Classico M. Polo.

Il secondo appuntamento scientifico è invece al Candiani:

Venerdì 17 febbraio, ore 17:30
Centro Culturale Candiani, Mestre
DARWIN DAY 2017 #2: “UNA CARTOLINA DALL'ERA DEI DINOSAURI”
Come le nuove scoperte paleontologiche hanno modificato l'immagine dei grandi rettili del passato
A cura di Filippo Bertozzo, paleobiologo, laureato in Scienze Naturali (Bologna) e in Paleobiologia (Bonn Germania)

Avrò il piacere di introdurre personalmente il viaggio che Filippo ci farà fare attraverso l’evoluzione dell’immagine dei dinosauri, dalle prime imprecise rappresentazioni alle più recenti, come il Tirannosauro piumato (che vedete sulla locandina allegata) realizzato dal paleoartista Marzio Mereggia – del cui ultimo lavoro, l'antologia Dinosauria, saranno disponibili delle copie.

Come vedi, le occasioni di incontro per questa settimana non mancano, e sono davvero per tutti i gusti.

Ti aspettiamo!