Articoli


UAAR VE - Mestre XX SETTEMBRE, SPETTACOLO TEATRALE "IO STO CON GARIBALDI" Stampa E-mail

Il XX SETTEMBRE 1870 , BRECCIA DI PORTA PIA, è oramai una festa dimenticata. Eppure è una data importante che segna la fine del potere temporale dei papi in Italia e la stagione del Risorgimento e dell’Unità d’Italia che senza quella breccia non sarebbero stati possibili.

Pochi ricordano che il XX Settembre è stata una festa nazionale fino al 1930, quando è stata abrogata dal regime fascista. Abbiamo voluto recuperare questa importante festa e memoria e lo abbiamo fatto con questo primo speciale appuntamento, seguirà sabato 22 una laica passeggiata per Venezia

GIOVEDI' 20 SETTEMBRE,  a Mestre  alle ore 17,30,
presso l'Officina del Gusto in via Paolo Sarpi ,
SPETTACOLO TEATRALE "IO STO CON GARIBALDI"
ideato, scritto e interpretato da Loris Trevisiol

Una sorta di dimostrazione di riguardo nei confronti di questo nostro personaggio rappresentativo, evidenziando alcune sue caratteristiche poco note, avendo riguardo alle sue sconfitte più che alle vittorie e cercando di attualizzare il messaggio risorgimentale. Il tutto accompagnato dalla coinvolgente musica del Gruppo Cantalastoria.

E Garibaldi, che c'entra? Lui il 20 settembre 1870 aveva 63 anni e, in tutt'altro posto, si stava preparando alla sua ultima impresa nel nome della libertà.

Ma Roma aveva sempre rappresentato per lui l'utopia a cui tendere ed a cui "sacrificare delle sconfitte certe", come quella dell'Aspromonte e di Mentana. Il suo unico modo di intendere l'Unità d'Italia, al di là delle diverse visioni sui modi per raggiungerla.

La rappresentazione musical-teatrale "Io sto con Garibaldi" entra nel merito di alcuni di questi aspetti: il clima dell'epoca delle origini del nostro Stato, il significato delle sconfitte, le utopie di cui c'è un gran bisogno allora come oggi, "l'essere" in contrapposizione con "l'apparire".

Ingresso libero

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 6 di 58