Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti - Circolo di Venezia
Circolo UAAR di Venezia
  • VENEZIA SEDE DEL CIRCOLO, Dorsoduro, 3687 (Campo Margherita)
    - indirizzo postale civico 3686 c/o Circolo Culturale Paolo Peroni 
    - incontri e sportello laicità al civico 3687 - MARTEDI' 17,30 - 19,30
  • VENEZIA zona SAFFA, Calle del Camin Cannaregio 472
  • FAVARO Via Cima Rosetta, 19 c/o Circolo Arci e PD,

INCONTRI SEMPRE APERTI ALLA CITTADINANZA,
per date vedi Programma qui in alto. Per informazioni 331 133 1225 (no sms) oppure venezia@uaar.it e per chiedere di ricevere le nostre news scrivici a info@uaarvenezia.it

 

UAAR VE - RESOCONTO ASSEMBLEA ANNUALE 2017 E BILANCIO

Il 2017 è iniziato con la consueta ASSEMBLEA ANNUALE, alla quale ogni Circolo UAAR è tenuto ad adempiere per fare un bilancio (economico e non solo) dell’anno precedente, e per confermare o eleggere i nuovi ruoli interni.

Martedì 17 gennaio 2017, fra le 17:30 e le 20:00, si sono quindi riuniti nella sede di Venezia: Cathia V., Claudia S., Cristiano G., Egidia A., Enrico B., Eugenio M., Franco F., Giulio G., Luciana C., Massimo B., Sergio B., Stefano P., Vittorio P., Ferruccio M. (socio TV).
Non pochi, rispetto alle aspettative, anche se ci saremmo volentieri stretti ancora un po’. Dopo i saluti iniziali e alcuni rinnovi dell’iscrizione versati per l’occasione al nostro Cassiere, abbiamo affrontato l’ORDINE DEL GIORNO.
Una scaletta percorsa integralmente, benché non nell’ordine in cui era stata stilata: questo grazie alla sentita partecipazione dei presenti, che hanno felicemente “stravolto” la cronologia programmata a suon di proposte e spunti. Abbiamo allora toccato argomenti sensibili e concreti (l’annosa questione delle sale del commiato e l’organizzazione delle nostre sedi), la possibilità di collaborazione a variegati progetti futuri, e soprattutto le inaspettate difficoltà che stiamo affrontando nelle ultime settimane riguardo il rapporto con le istituzioni e la loro posizione verso i nostri eventi.
Siamo dunque arrivati ad affrontare i nodi centrali della cassa, gli iscritti, il resoconto del programma e l’elezione finale.

CASSA E BILANCIO
Anche quest’anno il Cassiere uscente Sergio B. ha preparato la documentazione relativa al bilancio del Circolo; bilancio che, approvato dopo opportuna discussione, è qui ALLEGATO ed è sempre a disposizione dei soci: potete così verificare come, malgrado l’importante impegno economico per iniziative e propaganda (circa 3.300€), la cassa nel 2016 ha avuto un risultato di gestione attivo per circa 900€; il merito va al sostegno da parte di soci e simpatizzanti, che è stato di quasi 3.000€, a cui si aggiungono i contributi da parte dell’UAAR nazionale per circa 2.100€.
(Questo è l’ultimo bilancio del Circolo a scadenza annuale: dal 2017 l’UAAR Nazionale terrà conto mensilmente di tutti i movimenti di cassa di ogni singolo Circolo.)

ISCRIZIONI
Nel 2016, il Circolo di Venezia ha registrato 202 iscrizioni, confermando la quota dei 200 soci a cui siamo saldamente ancorati dal 2010. A questi si aggiungono i circa 1.000 simpatizzanti che seguono le nostre news: a voi tutti va un grosso GRAZIE per essere rimasti/e con noi anche quest’anno!
Vi invitiamo a guardare il grafico che registra il vostro andamento nel tempo (in contrasto un periodo piuttosto critico per molte associazioni, che lamentano una significativa riduzione delle adesioni).

RESOCONTO ATTIVITÀ E PROGRAMMI
Il calendario del 2016 è stato particolarmente fitto: una sessantina eventi fra le sedi di Venezia e Favaro, le conferenze pubbliche a Venezia (ai Calegheri e all’Ateneo Veneto) e a Mestre (al Candiani), i tavoli informativi ecc.

Ricordiamo i momenti più importanti del 2016: con il Nazionale, il Congresso a Parma in primavera e la grande soddisfazione del Campus tenuto qui a Mestre in autunno; le nostre battaglie per i diritti civili nel Marzo Donna (eventi spesso dimenticati da Comune e stampa nonostante la partecipazione dei cittadini) e nell’appuntamento di giugno al Treviso Pride; infine, dopo l’arrivo della nuova sede di Venezia Saffa, gli incontri di dicembre culminati nella cena con Raffele Carcano (Segretario Nazionale UAAR dal 2007 al 2016, in foto nella pagina seguente).
Puoi trovare tutti gli eventi del 2016 nel dettaglio nell’ALLEGATO.
Ma il 2017 promette già di essere un anno di festeggiamenti: infatti l’UAAR Nazionale compie 30 anni, mentre il nostro Circolo ne compie 15… e ci stiamo preparando al meglio per queste ricorrenze!
Del NUOVO PROGRAMMA DI INIZIO 2017 già delineato, ti evidenziamo:
GENNAIO. L’Assemblea Annuale; la conferenza “Economia e Libertà” al Candiani; il libroforum su Le tre parole che cambiarono il mondo a Favaro; la presentazione del romanzo L’uomo che parlava ai funerali ai Caegheri.
FEBBRAIO. Doppio Darwin Day: al consueto appuntamento con gli studenti delle superiori presso l’Ateneo Veneto si affianca una relazione sull’immaginario dei dinosauri al Candiani; il tutto senza dimenticare la Settimana Anticoncordataria (11-18 febbraio).
MARZO: nel mese dedicato alle donne, dopo il successo veneziano (vedi foto) rivedremo a Mestre lo spettacolo teatrale Ti ho amato da morire, mentre al Candiani saremo lieti di ospitare la Pastora Valdese di Venezia; infine, la presentazione ai Caegheri di un libro sulla figura del domenicano ateo del XIII sec. Landolfo D’Aquino.

SEDE DI VENEZIA
La nostra sede è uno spazio per incontrarci simpaticamente – anche in modo informale – oltre ad appuntamenti e riunioni programmate. È aperta ogni martedì dalle 17:30 alle 19:30, osservando così l’impegno all’apertura per due ore settimanali richiesto alle Associazioni di Promozione Sociale come la nostra. Cerchiamo di non lasciare troppo soli i cinque soci (che leggete sotto) che gestiscono l’apertura della nostra sede!

ELEZIONE RESPONSABILI DEL CIRCOLO
Al termine della riunione, siamo finalmente giunti al momento culminante: la votazione delle cariche interne al Circolo, con alcune conferme e alcune novità.
La più importante è lo “scambio di ruoli” al vertice del Circolo:
Coordinatore è ora il giovane Stefano, mentre Cathia resta sempre con noi diventando la sua Vice (con delega alle comunicazioni con il Nazionale). Gli altri ruoli confermati – fra cui le instancabili colonne Vittorio e Sergio – potete leggerli qui sotto, nell’elenco completo e aggiornato dei Referenti e dell’Attivo di Circolo:

GRUPPI DI LAVORO E ATTIVO DI CIRCOLO:

ORGANIZZAZIONE:  Stefano P. (Coordinatore e Gruppo Giovani); Cathia V. (Vice Coordinatrice e Comunicazioni); Sergio B. (Cassiere e Grafica); Vittorio P. (Segretario); Dario D.T. e Claudia S.(Notiziario del circolo); Mirco B. e Sandro S. (Biblioteca e Tavoli informativi); Nicola C. (Informatica e Sito internet)
SEDI: Venezia Campo Margherita: Cathia V.; Sergio B.; Franco F.; Enrico B.; Livio R. – Venezia Saffa: Vittorio P. – Favaro: Germano G.
SALE PUBBLICHE: Ateneo: Franco F. – Caegheri: Gianni G. – Candiani: Cathia V.
SCIENZA: Enrico B. (rapporti con SVSN)
LAICITÀ: Giovanni B. (Scuola); Giulio G. (Questioni giuridiche); Giuseppe F.M. (Questioni psicologiche-religiose).

Al termine di questa ricca Assemblea, brindisi in onore delle nuove cariche e un’ottima pizza in compagnia di chi ha potuto attardarsi a Venezia con l’attivo di Circolo, per passare una serata in allegra compagnia dopo i gravosi impegni burocratici delle ore precedenti!
Vi aspettiamo nella nostra sede e ai nostri incontri – numerosi e partecipi come l’anno appena concluso, e anche di più!

(tutte le immagini si possono ingrandire cliccandoci sopra)

 

 

 

 

 
IMPORTANTE! ASSEMBLEA DEL CIRCOLO DI VENEZIA

  Ciao, ti esortiamo a partecipare quale socia/o  (ma anche come simpatizzante -pur senza possibilità di voto- per capire come funziona la nostra associazione) a questo  appuntamento del nostro Circolo UAAR per

L'ASSEMBLEA ANNUALE 2017

MARTEDI’ 17 GENNAIO 2017 alle  ore 17,30 in Campo Margherita

a Venezia, sede Dorsoduro 3687  (davanti la farmacia).

L’appuntamento è  il più importante per il Circolo e per la nostra associazione perché, oltre ad essere un passaggio obbligatorio, è quello dove eleggiamo i nostri rappresentanti e ci confrontiamo per consuntivare cosa abbiamo combinato e, soprattutto, decidiamo insieme cosa e quante ne vogliamo combinare ancora:-)!

Di seguito trovi  una traccia dell'ordine del giorno da affinare con i partecipanti all’Assemblea, tutto è rivedibile e si possono scambiare e aggiungere punti prima che inizi ufficialmente la riunione.

Ti aspettiamo, perché la partecipazione delle socie e dei soci a questo appuntamento è un bellissimo vitale contributo alla vita associativa di Uaar e poi perché potrai, se lo vuoi, proporti per assumere incarichi attivi per il Circolo e comunque votare per chi ti rappresenterà, e infine –cosa importante- per dire la tua!

A martedì :-)

Cathiatea

O.d.g. Assemblea Annuale Circolo UAAR di Venezia, 2017

1. definizione ordine del giorno partendo dalla traccia qui sotto presentata;

2. cassa e bilancio, proposto per approvazione (vedi documento distribuito); novità da quest’anno per la gestione della cassa; rimborsi e rapporti con la tesoreria nazionale;

3. iscrizioni, vedi documento informativo;

4. resoconto attività, prendendo spunto e commentando il relativo elenco;

5. i rapporti con l’Uaar nazionale sulle tematiche proponibili nei nostri incontri;

6. le nuove difficolta con questa Amministrazione comunale per l’utilizzo degli spazi pubblici nonché l’ottenimento dell’esonero dalla tassa di affissione locandine (Ateneo, Caegheri, Candiani);

7. istanze con il Comune per la Consulta della Laicità e le Sale del Commiato;

8. partecipazione agli appuntamenti;

9. i tavoli informativi e raccolta firme;

10. progetti e programmazione;

11. le sedi di Venezia campo Margherita (organizzazione apertura settimanale); quella nuova di Venezia Saffa; e la delegazione di Favaro;

12. altri argomenti proposti e concordati in Assemblea;

13. organizzazione del Circolo e proposta delle attività suddivisibili fra i soci attivi, che potrebbero essere: coordinamento; cassa; iscrizioni; grafica; stampa e affissione locandine; gruppo giovani; apertura settimanale Sede Venezia Campo Margherita; rapporti con Candiani, Caegheri, Ateneo Veneto, SVSN; news, sito e facebook, informatica; programma, pubblicazione eventi sito nazionale; 42 periodico del Circolo; comunicati alla stampa; rapporti con Municipalità per patrocinio eventi; biblioteca; gazebo; questioni Scientifiche, Psicologiche, Bioetiche, Giuridiche;... altro.

14. elezione coordinatore, cassiere ed attivo di circolo con suddivisione incarichi.

 
SALUTIAMO IL 2016 E PROPONIAMO IL NATALE DEL NUOVO PROGRAMMA 2017!

Eccoci ad un altro giro! Un nuovo solstizio invernale con le giornate che si allungano, le feste e le energie da recuperare. Un anno di attività Uaar da salutare e nuove sfide da accogliere sempre per difendere e ampliare la laicità delle istituzioni e anche in favore della nostra libertà di pensiero, di espressione e di vita.

Il 2016 ha avuto i suoi momenti importanti come il Congresso Uaar (in primavera a Parma), il Campus nazionale tenuto con soddisfazione proprio a Mestre in autunno. Qui a Venezia abbiamo lavorato contro le disparità con appuntamenti, come per il Marzo donna, spesso dimenticati da Comune e da giornali ma che hanno comunque ottenuto  la grande partecipazione dei cittadini. Nella fine dell'anno un  concentrato di importanti iniziative che ci hanno tolto il fiato ma non l’entusiasmo, anche perché sono andate tutte benissimo, compresa la cena con Raffele Carcano (Segretario nazionale Uaar dal 2007 al 2016). Nel documento EVENTI 2016 puoi vedere in dettaglio quante belle cose abbiamo realizzato nel 2016!

 

Il 2017 è importante già da sé, perché è l’anno in cui L’UAAR COMPIE 30 ANNI e ti assicuriamo che non mancheremo di festeggiare!

IL NUOVO PROGRAMMA DI INIZIO 2017 è già delineato. Di queste nuove attività ti evidenziamo in particolare:
A GENNAIO: la nostra Assemblea Annuale; al Candiani a Mestre un’introduzione qualificata sul tema “Economia e Libertà”, a Favaro un libroforum sullo speranzoso “Le tre parole che cambiarono il mondo” e, infine, a Venezia ai Caegheri la presentazione da parte dell’autore di un romanzo originale “L’uomo che parlava ai funerali”.
A FEBBRAIO: ben due Darwin Day: all’Ateneo con la consueta partecipazione delle classi di studenti delle superiori per ascoltare relatori prestigiosi e al Candiani di Mestre con una dotta relazione sull’immaginario dei dinosauri, infine un po’ di festa per la settimana anticoncordataria 11-18 Febbraio;
A MARZO: numerosi appuntamenti dedicati alla donna compreso lo spettacolo teatrale “Ti ho amato da morire” che viene riproposto a Mestre, al Candiani un ospite d’eccezione come la Pastora valdese di Venezia, e infine la presentazione ai Caegheri di un libro intrigante su Landolfo D’Aquino, domenicano ateo del XIII° secolo.

Il sostizio è appena passato, e allora ti auguriamo di proseguire le feste  in buona compagnia con panettoni e pandori e tanti buoni propositi per un Paese più libero di non credere!

 
QUESTA VOLTA SEI IL PROTAGONISTA. INCONTRO PER IL NUOVO PROGRAMMA GENNAIO MARZO

MARTEDI 13 DICEMBRE ORE 17.30 Sede, in Campo Margherita Dorsosuro 3687 Venezia.

A cura di  tutti i partecipanti!

Questa volta non si tratta di un appuntamento tenuto da altri.
Il protagonista sei tu!
L'incontro è organizzato per tessere insieme il calendario delle attività per il programma del Circolo UAAR di Venezia dei prossimi tre mesi,
da Gennaio a Marzo 2017.

Aspettiamo i Soci ma anche i Simpatizzanti perchè si possa fare il punto e dibattere su quanto è stato fatto fin qui e valutare idee e interessi per delineare il futuro del Circolo.
Sarà anche occasione per atei e agnostici auguri "dal vero" con un brindisi e sorrisi.
Per chi vuole, poi, possiamo stare ancora in compagnia per una pizza veneziana e per chiacchierare.

Ti aspettiamo!

E se proprio non puoi partecipare, scrivici per dire la tua o se hai delle proposte per il Circolo, grazie!

 
LE MERAVIGLIE DELLA NATURA D'INVERNO CON MICHELE ZANETTI NATURALISTA DIVULGATORE

  Martedì  6 Dicembre alle ore 17,30 a  Mestre

al Centro Culturale Candiani

"Natura d'Inverno. La bellezza vivente della quarta stagione".

A cura di Michele Zanetti naturalista divulgatore.

Di suo pugno una pennellata di parole, per un quadro d'insieme da ammirare con il berretto di lana, il cappotto e i guanti, a bocca aperta e con gli occhi luccicanti e spalancati di fronte alle meraviglie della natura.

"Si pensa che l'inverno sia stagione di quiescenza assoluta e in parte lo è.

In realtà, nella stagione fredda, avvengono grandi mutamenti nel panorama faunistico dei nostri spazi domestici e quanto alle piante, il giardino, la campagna e il bosco riservano delicate sorprese".

 

L'ingresso è libero.

 

 

 
SARA, ABRAMO E AGAR: UNA BIBLICA MATERNITA' SURROGATA

  Lunedì 5 Dicembre alle ore 18,00

all'Ateneo Veneto Venezia*

per l'VIII° incontro di Bibbia e Psicoanalisi

ALL'ORIGINE DEL MONOTEISMO DUE MADRI:

SARA, LA MOGLIE DI ABRAMO, E AGAR, LA SCHIAVA EGIZIANA.

Relatrici:

Maria Angela Gatti (docente della Scuola Biblica di Venezia)

Laura Luzzatto Voghera (scrittrice, Comunità Ebraica di Venezia)

Halima Erika Rubbo (teologa musulmana, del Coreis di Vicenza)

Amedea Lo Russo (psichiatra di formazione psicoanalitica)

Coordina e Modera: Franco Ferrari  (Ateneo Veneto e Uaar Venezia)

Quattro qualificate donne, diverse per studi, provenienza e religione, intorno a un tavolo veneziano per parlare, commentare e riflettere, sul significato di un episodio biblico in cui è narrata una antichisissima maternità surrogata. E' infatti Agar, la giovane schiava di Sara moglie di Abramo, che darà alla luce nell'area stepposa della Mecca, per l'anziana coppia e con il seme di lui, Ismaele. Quando successivamente anche Sara resterà gravida e partorirà Isacco, la schiava Agar e il figlio Ismaele saranno cacciati ma su di essi veglierà direttamente dio. Ismaele è considerato il progenitore dgli Arabi ed è venerato come profeta dai musulmani.

L'ingresso è libero. *L'Ateneo è vicino al Teatro La Fenice.

 

 
SCELTE DI VITA ATEE, RAFFAELE CARCANO A MESTRE 2 DICEMBRE

Venerdi 2 Dicembre a Mestre alle ore 19.00, Officina del Gusto*,

Raffaele Carcano Segretario Nazionale Uaar 2007-2016

presenta il suo ultimo libro:

LE SCELTE DI VITA - DI CHI PENSA DI AVERNE UNA SOLA

– edizioni Uaar NESSUN DOGMA-

seguirà CENA DI FINE ANNO UAAR

"Sono convintamente ateo. Serenamente ateo." Carlo Rovelli

Questa è la citazione dell'ultimo capitolo del recente libro di Raffaele Carcano "Le scelte di vita di chi pensa di averne una sola".

Lui è l'ex segretario nazionale UAAR, ateo e agnostico, e anche bravo e simpatico.

Il libro è un'ottima occasione per affrontare un argomento interessante e cioè come si presenta la vita a un non credente immerso in una società ancora fortemente segnata dalla tradizione religiosa e dalla credenza.

Cioè come si barcamena il povero ateo coerente tra le proprie -relative- certezze e i dogmi imposti dalla maggioranza sui temi più concreti quali la famiglia, l'istruzione, il lavoro e infine la malattia e la morte, oltre che tra le varie discriminazioni nei propri confronti.

Ci saranno perciò occasioni di  seria riflessione, previsioni sul futuro della secolarizzazione, ma anche un clima di serena leggerezza, quella che contraddistingue le scelte di vita libere e disincantate!

L'ingresso è libero.

A seguire, per chi lo vuole,  alle ore 20.45, cena conviviale con Raffaele per i saluti Uaar di fine anno da prenotare al 3296354804 o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . (anche per i simpatizzanti, molto graditi). Vi aspettiamo numerosi!

Bis di primi: - lasagna, risotto radicchio senza salsiccia così va bene anche per i vegetariani;

Secondo: Spezzatino di guancetta di maiale e patate con polenta, per i vegetariani Burger ai cereali.

Dolce tiramisù, Acqua vino bianco e rosso e caffè, 20 euro

Cathiatea, sempre libera di non credere e serenamente atea.

*L'Officina del Gusto si trova in via Paolo Sarpi (Piazza Barche, dal lato opposto al Centro le Barche). E' anche vicina al piazzale Cialdini, comodo con il tram o con il 4L anche da Venezia.

 

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 79